Richieste al DNS: confronto tra UDP e TCP

Poiché le richieste al DNS vengono in linea generale effettuate tramite UDP, questo protocollo registra, come prevedibile, una quota di gran lunga maggiore di traffico DNS. Se, tuttavia, sussistono anche richieste tramite TCP, è perché la dimensione di un pacchetto UDP è limitata e pertanto, in caso di richieste o risposte al DNS molto grandi, si fa ricorso al TCP.

 

Utilizzo dei grafici interattivi

Muovere il mouse sui grafici per visualizzare ulteriori informazioni.

I grafici possono essere scaricati in diversi formati: cliccate sul pulsante presente sul grafico in alto a destra.

I grafici indicanti una linea temporale possono essere ingranditi selezionando un determinato riquadro con il mouse.

In alcuni grafici indicanti una linea temporale, il periodo visualizzato può risultare limitato: questo a causa di pulsanti soprastanti oppure della barra di scorrimento al di sotto del grafico.